In punta di pennino

Un'Italia diversa, che rinasceva in tutto e il Giro d'Italia, attraversandola, la raccontava attraverso penne raffinate.

Featured post

Veneto B Side #2 text

Mi sveglio nel totale silenzio al terzo piano di questa casa vacanze a Laste, sopra Rocca Pietore con il Cordevole che movimenta il fondo valle. La stanza è vuota. La luce filtra già in abbondanza e immagino di essere in netto anticipo rispetto alla sveglia. Nulla di più sbagliato! Ho dormito così profondamente che non ho manco sentito il drin drin.

Featured post

Veneto B Side #1 text

Riparto da qui, dal mio solito sedile blu contromano lato corridoio. Riparto da qui, dal mio ritornare serale. Riparto da qui, da questa nuova pagina bianca che aspetta l’inchiostro della mia penna. Riparto dopo aver perso chissà dove, il vecchio blocco degli appunti che raccoglieva tutti i miei pensieri sul Veneto b side. Pensieri pre... Continue Reading →

Featured post

pedalare all’alba

Ho ripreso con immensa fatica. Non avendo molte alternative, se voglio mettere un pò di chilometri nelle gambe, devo alzarmi presto e pedalare prima di andare al lavoro. Questo vuol dire sentire la sveglia alle 4:45, litigare con il tepore del letto, vestirsi di fretta e iniziare a pedalare alle 5. Un'ora e quarantacinque di tempo massimo, altrimenti si perde il treno.

Featured post

Tentativi di foto

Alla fine è tutta colpa del basilico. E' uno dei pochi risotti che le bimbe mangiano volentieri, ma nel nostro orto aromatico il basilico è defunto. Rapido calcolo: fuori piove, perturbazione in atto con formazioni nuvolose degne di nota e possibili spiragli di sole da ovest, visto che il peggioramento dovrebbe esser veloce. Il cavalletto... Continue Reading →

Featured post

lo schianto

Ho questa foto, l’ho fatta assieme alle bimbe durante una breve passeggiata in val di Fiemme, nel versante sinistro dell’incisione del rio Stava. Il prossimo anno saranno 35 anni da quella disgrazia che spazzò via tutto. Anche allora non curanza, superficialità...

Featured post

Ma che discorsi…

Non sono un gran frequentatore di mostre: direi proprio per niente, ma oggi visto una favorevole dinamica astrale, decido che in pausa pranzo, dovrei riuscire a raggiungere casa dei Tre Oci alla Giudecca.

Featured post

Trasformazioni

Considerate queste parole e queste foto come una sorta di allenamento.È evidente che io non sia uno scrittore e tanto meno un fotografo, ma una testimonianza penso di poterla dare.Sono foto relative alla nuova urbanizzazione di via Cà Marcello a Mestre. È una via che dalla stazione ferroviaria, corre parallela ai binari in direzione Venezia. Una via che per tre anni ho percorso quotidianamente, in sù e in giù. Una via che per quasi 10 anni non ho più percorso e che ora si è trasformata.

Featured post

Trans Am Bike Race – Michelangelo Pacifico

Ma quante Trans America Bike Race esistono? Quante Americhe si vedono lungo quei 6800 chilometri? Quanta fatica viene divorata durante quei milioni di pedalate? Quante delle emozioni provate in cui 20 30 40 giorni rimarranno indelebili nella mente nel cuore e ritira pedalate ?

vendesi…

Ormai giro con lei nello zaino dal giorno che l'ho portata a casa. Spesso viene a Venezia e torna a casa senza vedere la luce, vuoi perchè i passi calpestano sempre gli stessi masegni, vuoi perchè non sono nello stato d'animo giusto, vuoi perchè di tracolle senza senso se ne vedono a migliaia tra un canale e l'altro...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑